locandina

L’Associazione Culturale Epicentro in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Leno propone una serie di quattro incontri dal titolo “Post Impressionismo – la crisi dell’uomo moderno”.

La rassegna, realizzata con il supporto della Biblioteca Civica di Leno e curata dalla professoressa Cinzia Zanetti, prosegue il percorso nel mondo delle tendenze post-impressioniste.

Questa seconda serie di incontri dedicati al movimento è incentrata sugli artisti che meglio raccontarono la crisi dell’uomo moderno attraverso la loro arte.

“Nell’ultimo trentennio dell’Ottocento, il positivismo sembrò diventare l’antidoto generale contro la crisi che si era manifestata nel corpo sociale dell’Europa. Ben presto però fu evidente che queste “predicazioni” positiviste non sarebbero riuscite a coprire le contraddizioni che sarebbero sfociate nel massacro della prima guerra mondiale. Filosofi, scrittori e artisti, nella sensibilità della loro anima, già sentivano gli echi dei primi crolli sotterranei che preludevano all’immane catastrofe. La loro polemica era unilaterale, ma non per questo meno efficace nello scrostare la patina della rispettabilità e mettere allo scoperto vizi e miserie morali”.

Di questi temi si tratterà negli incontri così strutturati:

mercoledì 6 Marzo – Henry de TOULOUSE-LAUTREC e la vita di Montmartre

mercoledì 13 Marzo – i NABIS e il simbolismo

mercoledì 20 Marzo – Egon SCHIELE e la figura umana

mercoledì 27 Marzo – Edvard MUNCH, l’urlo di una generazione

Gli incontri si svolgeranno presso l’anfiteatro della Biblioteca Civica di Leno in via Martin Luther King 13 alle ore 21 con ingresso libero.

Cinema sotto le stelle 2018

VOLANTINO CINEMA

Cinema sotto le stelle 2018

mercoledì 4 luglio
Smetto quanto voglio – Ad honorem
Commedia, Azione – ITA – 96’
trailer https://www.youtube.com/watch?v=2kahrJd2BOY

mercoledì 11 luglio
C’est la vie – Prendila come viene
Commedia – FRA – 117’
trailer https://www.youtube.com/watch?v=zyUG3fpzio0

mercoledì 18 luglio
The big sick – Il matrimonio si può evitare… l’amore no
Commedia, Sentimentale – USA – 119’
trailer https://www.youtube.com/watch?v=Gf6usVvIGX0

mercoledì 25 luglio
Tutto quello che vuoi
Commedia, Drammatico – ITA – 106’
trailer https://www.youtube.com/watch?v=w7LNUMN-0WM

mercoledì 1 agosto
Due sotto il burqa
Commedia – FRA – 88’
trailer https://www.youtube.com/watch?v=uxRhh3iM-6U

Proiezioni in via Castello a LENO (dietro Torre Civica) alle ore 21.30. Il costo è di 5 euro per gli adulti, 3 euro under 12.
Per informazioni http://www.facebook.com/associazioneepicentroassociazioneepicentro@yahoo.it

In caso di maltempo le proiezioni si svolgeranno presso il Teatro Comunale.

Post Impressionismo – alla ricerca di nuove vie

 

locandina

Post Impressionismo – alla ricerca di nuove vie

Tornano gli incontri d’arte dell’associazione. La rassegna di quest’anno, realizzata con il supporto della Biblioteca Civica di Leno e curata dalla professoressa Cinzia Zanetti, presenterà in questa sesta edizione l’insieme di orientamenti artistici che viene definito Post Impressionismo attraverso l’esposizione e l’analisi delle opere di quattro artisti che lo hanno fortemente caratterizzato.

Con tendenze post impressioniste si indicano tutto quell’articolato insieme di orientamenti artistici che si svilupparono in Francia, soprattutto nel corso dell’ultimo ventennio dell’Ottocento, ma che ebbero importanti ripercussioni anche nel resto d’Europa e furono fondamentali per lo sviluppo delle Avanguardie storiche e la nascita dell’arte del Novecento.

Alla base della loro esistenza c’era la conquista impressionista della natura, indagata senza che l’artista scegliesse un soggetto particolare poiché tutto quanto si presentava ai suoi occhi sembrava degno di essere rappresentato.

Se l’Impressionismo aveva potuto tanto, occorreva andare oltre, in un processo di ricerca che divenne estremamente personale e sempre più legato alla cultura, all’interiorità e alla intime vicende di coloro che si avventurarono per strade nuove e non ancora percorse.

Di questi temi si tratterà negli incontri così strutturati:

mercoledì 7 Marzo – Paul CEZANNE, la forma e lo spazio

mercoledì 14 Marzo – Vincent VAN GOGH e il colore espressivo

mercoledì 21 Marzo – Paul GAUGUIN e il colore evocativo

mercoledì 28 Marzo – Gustav KLIMT e la secessione viennese

Gli incontri si svolgeranno presso l’anfiteatro della Biblioteca Civica di Leno in via Martin Luther King 13 alle ore 21 con ingresso libero.

Per informazioni: mail _ associazioneepicentro@yahoo.it

 

Cinema sotto le stelle 2017

Volantino retro.jpg

mercoledì 5 luglio
SMETTO QUANDO VOGLIO – Masterclass
commedia / azione – ITA – 118′

mercoledì 12 luglio
CAPTAIN FANTASTIC
commedia / drammatico – USA – 118′

mercoledì 19 luglio
TROLLS
animazione – USA – 92′

mercoledì 26 luglio
IN VIAGGIO CON JACQUELINE
commedia – FRA – 92′

mercoledì 2 agosto
LA LA LAND 
commedia / musicale / sentimentale – USA – 126′

Proiezioni in via Castello a LENO (dietro Torre Civica) alle ore 21.30. Il costo è di 5 euro per gli adulti, 2 euro dai 6 ai 12 anni, gratuito sotto i 6 euro.
Per informazioni www.facebook.com/associazioneepicentro – associazioneepicentro@yahoo.it

In caso di maltempo le proiezioni si svolgeranno presso l’anfiteatro della Biblioteca Civica.

Impressionisti: i pittori della vita moderna

locandina

Impressionisti: i pittori della vita moderna

Uno spirito fortemente innovativo coabitava a Parigi negli anni ’60 e ’70 dell’Ottocento e la metropoli fu uno dei soggetti usati da una nuova generazione di artisti: gli impressionisti.
La carica rivoluzionaria di questi pittori si espresse sia attraverso una tecnica pittorica nuova, alla quale contribuì la nascita della fotografia unitamente all’esigenza di cogliere un istante mutevole della realtà, sia attraverso la scelta delle tematiche contemporanee.
In anni in cui tutto si trovava sottoposto ad un’accelerazione impensabile fino a mezzo secolo prima, prese il sopravvento una nuova forma di bellezza racchiusa non nel bello ideale, ma nel transitorio, in ciò che muta continuamente, in ciò che è effimero.
La modernità che Baudelaire trattò nel saggio del 1863 “Il pittore della vita moderna” sta nel fugace, nel contingente. “L’arte è dedita a ritrarre la metamorfosi giornaliera delle cose ubbidendo ad un movimento rapido che impone all’artista una pari velocità di esecuzione”. Il 1874 fu la data dell’inizio ufficiale dell’Impressionismo ma le radici di tale esperienza trovarono terreno fertile nelle esperienze artistiche precedenti come il Realismo e la Scuola di Barbizòn.

Gli incontri previsti sono:
mer 15 Marzo – Edouard MANET il precursore
mer 22 Marzo – Claude MONET e la natura
mer 29 Marzo – Pierre-Auguste RENOIR e la borghesia
mer 5 Aprile – Edgar DEGAS e la vita moderna

Relatrice Cinzia Zanetti
Biblioteca Civica – Via Martin Luther King 13 – LENO
ore 21 – ingresso libero

info
mail associazioneepicentro@yahoo.it
tel 030 9067509